Conservare il cognome del marito dopo la pronuncia di divorzio

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Non è ammessa, di regola, la conservazione del cognome del marito dopo la sentenza di divorzio, salvo i casi in cui il giudice di merito, con una pronuncia motivata e nell’esercizio del proprio potere discrezionale, non disponga diversamente. …
Diritto e Giustizia

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.