L’Agenzia delle Entrate, con la risposta n. 45, ha affrontato il quesito proposto da una Regione che, rappresentando di aver avviato un procedimento di dematerializzazione degli atti della giunta regionale, chiede di conoscere se il duplicato informatico di un documento amministrativo informatico, prodotto in conformità alle disposizioni del Codice dell’Amministrazione Digitale, debba essere assoggettato all’imposta di bollo. …
Diritto e Giustizia

Il disconoscimento della documentazione prodotta nell’ambito del processo tributario va operato, a pena di inefficacia, in modo chiaro e circostanziato, attraverso l'indicazione specifica sia del documento che si intende contestare, sia degli aspetti per i quali si assume differisca dall'originale. Il disconoscimento della conformità di una copia fotografica o fotostatica all'originale di una scrittura, ai sensi dell'art. 2719 c.c., non ha gli stessi effetti del disconoscimento di una scrittura privata, previsto dall'art. 215, comma 1, n. 2, c.p.c., dato che, mentre quest'ultimo, in mancanza di verificazione, preclude l'utilizzabilità della …
Diritto e Giustizia

L’Agenzia delle Entrate ha risposto ad un quesito presentato da un contribuente che chiedeva di sapere se è possibile portare in detrazione gli interessi passivi relativi ad un mutuo c.d. misto, sia con riferimento alla somma utilizzata per l’acquisto che a quella utilizzata per la ristrutturazione.   …
Diritto e Giustizia

Nell’ambito della cessione di uno studio professionale solo la cessione della clientela è tassabile come reddito diverso. Da questa è necessario distinguere i corrispettivi per gli arredi, per il divieto di concorrenza, per l’avviamento e, in generale, per gli obblighi di fare e di non fare.   …
Diritto e Giustizia

E’ previsto il mantenimento dell’agevolazione prima casa nel caso in cui il trasferimento della residenza nel Comune, ove è ubicato l’alloggio acquistato, non sia avvenuto nel termine di legge di 18 mesi per causa di forza maggiore.   …
Diritto e Giustizia