E’ ammissibile la domanda di accertamento dell’avvenuta formazione del silenzio-assenso in tema di richieste di permessi di costruire ex art. 20 del DPR n. 380/2001, dopo che tale istituto è stato introdotto nel predetto articolo per effetto delle modifiche ad esso apportate dall’art. 5, comma 2, lett. a), n. 3, D.L. 13 maggio 2011, n. 70, convertito in Legge 12 luglio 2011, n. 106. Nell’ipotesi in cui una parte processuale deduca l’avvenuta formazione del silenzio-assenso risulta inammissibile la domanda di condanna della pubblica amministrazione a concludere il procedimento….
Amministrativo

Con la sentenza n. 6883/2017 la sesta sezione penale della Suprema Corte ha escluso che il deposito della lista testimoniale di cui all’art. 468, comma 1, c.p.p., possa essere effettuato con modalità diverse da quelle previste a pena di inammissibilità. Di conseguenza, in assenza di norme derogatorie o che comunque lo consentano espressamente, al deposito non può procedersi per via telematica, trattandosi di modalità non contemplata dal codice di rito penale….
Web e nuove tecnologie

Ai fini della legittimità dell’arresto in flagranza ciò che rileva è che colui che lo esegue si determini in virtù della diretta percezione della situazione fattuale, costitutiva dello stato di flagranza dell’autore del reato, e non sulla base di informazioni ricevute da terzi. …
Diritto e Giustizia

Non ogni segno astrattamente idoneo al riconoscimento può assurgere a causa escludente, dovendosi mitigare il principio dell’anonimato con quello del buon andamento, sotto il profilo del massimo ampliamento della platea dei partecipanti per innalzare la possibilità statistica di scegliere i migliori….
Amministrativo

Solo allorquando non si realizzi il totale trasferimento all’appaltatore del potere di fatto sull’immobile, non viene meno per il concedente la detenzione del bene e il conseguente dovere di vigilanza e custodia, e conseguentemente la responsabilità nei confronti dei terzi danneggiati da sinistri verificatisi all’interno del bene in concessione.
Diritto e Giustizia