La giurisprudenza sull’accertamento dello stato di ebbrezza mediante ricorso all’alcoltest ha ormai elaborato principi di diritto consolidati, in particolare sui criteri di valutazione della prova, sulle modalità di effettuazione del test, sulla facoltà dell’interessato di essere assistito da un difensore e sui relativi obblighi di avviso da parte della polizia giudiziaria. Vengono poi in rilievo alcune sentenze delle Sezioni unite, pronunciatesi sulla deducibilità della nullità conseguente all’omesso avviso alla parte della facoltà di farsi assistere da un difensore, nonché sul delitto di rifiuto di sottoporsi all’alcoltest in rapporto alla causa di non punibilità della ten…
Penale

Non rileva il diffuso malcostume all’interno dell’ASL, né la mancanza di interventi amministrativi diretti a eliminare gli abusi tramite controlli più penetranti, al fine della valutazione dell’attualità e concretezza del pericolo di recidiva. …
Diritto e Giustizia

L'accertamento basato sulle movimentazioni bancarie non giustificate trova spazio anche nei confronti dei privati, non titolari di partita IVA; solo, però, limitatamente ai versamenti non tracciati. …
Diritto e Giustizia

La procedura di indennizzo diretto, prevista dal codice delle assicurazioni private per semplificare gli adempimenti necessari per ottenere il risarcimento del danno conseguente ad un sinistro che abbia causato solo danni alle cose o alle persone in forma lieve, è applicabile anche nel caso in cui la collisione abbia interessato un terzo veicolo. …
Diritto e Giustizia

La responsabilità derivante da danni da infiltrazioni negli appartamenti sottostanti alla terrazza è ripartita tra i condomini che ne hanno uso esclusivo e tutti gli altri, nella misura rispettiva di un terzo e due terzi, a norma dell’art. 1126 c.c.. La situazione differisce però nei casi in cui il danno sia imputabile esclusivamente al titolare del diritto di uso della terrazza sovrastante l’appartamento danneggiato. …
Diritto e Giustizia

La l. n. 223/1991, in materia di licenziamenti collettivi, ha introdotto un elemento innovativo consistente nel passaggio dal controllo giurisdizionale esercitato ex post ad un controllo devoluto ex ante alle organizzazioni sindacali dell’iniziativa imprenditoriale relativa alla procedura di riduzione del personale. …
Diritto e Giustizia