L’insegnante che maltratta l’alunno risponde di abuso dei mezzi di correzione anche solo ove si paventi il pericolo per la salute del medesimo

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Integra il reato di cui all’art. 571 c.p. il comportamento dell’insegnante che umili, svaluti, denigri o violenti psicologicamente un alunno, causandogli pericoli per la salute, che non debbono necessariamente concretizzarsi, atteso che, in ambito scolastico, il potere educativo o disciplinare deve sempre essere esercitato con mezzi consentiti e proporzionati alla gravità del comportamento deviante del minore, senza superare i limiti previsti dall’ordinamento o consistere in trattamenti afflittivi della personalità. …
Diritto e Giustizia

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.