Per l'aggiornamento della carta di circolazione per trasferimento della proprietà di veicoli tra coniugi in stato di separazione giudiziale o a seguito di scioglimento di matrimonio, non è richiesto il bollo. Il chiarimento è stato reso dal MIT con la circolare n. 16965 diramata il 12 luglio 2018.   …
Diritto e Giustizia

Lo scomputo delle ritenute d’acconto su redditi di lavoro autonomo non necessita della relativa certificazione, poiché la trattenuta può essere provata anche con altri mezzi. Si riconosce, infatti, al contribuente un’ampia possibilità di provare l’avvenuta ritenuta ad opera del sostituto e mai dallo stesso certificata. La mancanza di certificazione attestante le ritenute operate non toglie al contribuente sostituito il diritto di provare la reale entità della base imponibile, evitando la duplicazione di un’imposizione già scontata alla fonte.   …
Diritto e Giustizia

Gli indici sintomatici dell’abuso del diritto non vanno ricercati nella causa, o negli effetti giuridici del negozio, ma devono essere ricercati nelle logiche di mercato e nei principi di economicità della gestione. Laddove tali requisiti di economicità non siano rinvenibili e la fattispecie negoziale posta in essere consenta di realizzare un trattamento fiscale più favorevole rispetto a quelli che sarebbero stati ottenuti con un'operazione rispondente alle suddette logiche, allora, la carente giustificazione economica dell'operazione e la realizzazione di un risparmio fiscale consentono di pervenire a qualificare l'operazione come abusiva.   …
Diritto e Giustizia