Nei giudizi de potestate, la posizione del figlio minorenne è «potenzialmente contrapposta» a quella dei genitori e, dunque, ove non sia stato nominato un tutore provvisorio al fanciullo, affinché non consegua la nullità del procedimento, è necessaria la nomina del curatore speciale ex art. 78 c.p.c in rappresentanza del minore.   …
Diritto e Giustizia

La mera dichiarazione contenuta nell’atto di vendita relativa all’acquisto di beni immobili da parte di un coniuge dopo il matrimonio, ma con denaro personale, non è sufficiente ai fini di escluderne l'inclusione nella comunione legale.   …
Diritto e Giustizia

Ai fini della valutazione circa la divisibilità o meno dell’immobile, è decisiva la complessiva valutazione dell’intervento in relazione alle caratteristiche dell’edificio e la sua compatibilità con la disciplina urbanistica vigente, sia in relazione alla normativa nazionale che ai regolamenti e strumenti urbanistici locali.   …
Diritto e Giustizia

La scoperta dell’adulterio commesso all'epoca del concepimento – alla quale si collega il decorso del termine annuale di decadenza fissato dall'art. 244 c.c. – va intesa come acquisizione certa della conoscenza (e non come mero sospetto) di un fatto rappresentato o da una vera e propria relazione, o da un incontro, comunque sessuale, idoneo a determinare il concepimento del figlio che si vuole disconoscere, non essendo sufficiente la mera infatuazione, la mera relazione sentimentale o la frequentazione della moglie con un altro uomo.   …
Diritto e Giustizia

Anche nel caso di un genitore residente all’estero, l’affidamento condiviso dei figli a entrambi i genitori è la regola da seguire, a meno di circostanze talmente gravi che possano mettere in pericolo il benessere e lo sviluppo psico fisico del minore.     …
Diritto e Giustizia

La trasmissione della ipoteca dal marito alla moglie può verificarsi solo successivamente alla sua accensione che consegue alla iscrizione costitutiva della garanzia reale ed ha effetto in favore della moglie solo a seguito della annotazione a margine ai sensi dell’art. 2843 c.c..   …
Diritto e Giustizia