Assegno di invalidità civile, se il giudice accoglie la domanda dell’istante le spese non possono essere compensate

Want create site? Find Free WordPress Themes and plugins.

Ai sensi dell’art. 92 c.p.c., il giudice può compensare le spese tra le parti solo in caso di soccombenza reciproca, ossia quando sia ravvisabile un insieme di pretese contrapposte rigettate a svantaggio di entrambi i richiedenti. Nel caso, invece, in cui il giudice accoglie in toto le domande dell’istante (nel caso di psecie, un'invalida civile), le spese processuali non possono essere compensate. …
Diritto e Giustizia

Post Footer automatically generated by wp-posturl plugin for wordpress.

Did you find apk for android? You can find new Free Android Games and apps.